Il 31 marzo e il 4 aprile “Passio 2023: ma che male ha fatto?” con il vescovo Angelo Spinillo

In preparazione della Settimana Santa la lettura continua della Passione secondo Matteo e la tavola rotonda sul “processo a Gesù”

“Ma che male ha fatto” (Mt. 27, 23) è il titolo scelto per la kermesse diocesana “Passio”, promossa dalla Consulta della Pastorale Universitaria della Diocesi di Aversa, che in questa edizione 2023 toccherà da vicino i temi del Coraggio, della Fede e della Libertà. Ad Aversa, insieme con il vescovo Angelo Spinillo, gli appuntamenti previsti sono: il 31 marzo per la lettura continua della Passione secondo Matteo nella Chiesa di Sant’Antonio al Seggio; il 4 aprile per la tavola sul processo a Gesù.

Venerdì 31 marzo ore 20.00, presso la Chiesa monumentale di Sant’Antonio al Seggio, lettori di tutte le età si alterneranno in un momento di riflessione e confronto alla luce dei capitoli 26 e 26 del Vangelo di Matteo e di brani scelti su Coraggio, Fede e Libertà. Durante la serata i brani musicali saranno eseguiti dall’orchestra, dal coro e dagli ensemble musicali del Liceo Classico e Musicale “Domenico Cirillo” di Aversa.

Martedì 4 aprile ore 20.00, presso la Chiesa monumentale di Santa Maria a Piazza, si terrà la tavola rotonda sul processo a Gesù alla luce dei racconti evangelici. In collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord e con «Guitmondo. Rivista di campi e metodi» durante l’incontro saranno approfondite le posizioni delle parti coinvolte nella “vicenda giudiziaria” di Cristo al punto di vista sociologico, teologico e giuridico.

La Consulta della Pastorale Universitaria, nell’invitare tutti – non solamente gli studenti – alla due giorni aversana, coglie l’occasione per esprimere un sentito ringraziamento alla comunità dei Frati minori conventuali di Sant’Antonio ed al parroco di Santa Maria a Piazza, don Gaetano Rosiello, che sostengono ed ospitano la manifestazione con spirito di fraternità e sinodalità.

La partecipazione è libera e gratuita, per maggiori informazioni sulla kermesse: conpasunisegreteria@gmail.com. Per la sosta dei partecipanti sono consigliate le aree parcheggio di piazza Guglielmo Marconi (ex piazza mercato), via Alfonso d’Aragona e di piazza Trieste e Trento.

A.A.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *