Vanvitelli: il 24 marzo il percorso “Santa Maria C.V. la città universitaria”

A Santa Maria Capua Vetere il secondo dei percorsi  guidati per conoscere le sedi storiche dell’Università Vanvitelli in provincia di Caserta

La Consulta della Pastorale Universitaria – col patrocinio dell’Arcidiocesi di Capua – da appuntamento a venerdì 24  marzo ore 10.00, presso l’Aulario di Via Perla a Santa Maria Capua Vetere, per il percorso guidato “Santa Maria C.V. la città universitaria. Dal Carcere borbonico al Tribunale di Terra di Lavoro”. Sarà questo il secondo itinerario del ciclo di visite, promosso da Conpasuni, alle sedi storiche dell’Università “Luigi Vanvitelli” in provincia di Caserta.

Dopo la visita aversana di dicembre con il Dipartimento di Ingegneria all’Annunziata ed al Complesso di San Francesco, infatti, l’incontro di marzo 2023 è dedicato ai Dipartimenti di Giurisprudenza e di Lettere e Beni Culturali che hanno sede a Santa Maria Capua Vetere. Nella cittadina casertana il 24 marzo mattina sarà visitata la Basilica di Santa Maria maggiore ed il vicino Palazzo Melzi, negli anni sede della curia capuana, del municipio, del tribunale e in ultimo, oggi, sede del Dipartimento di Giurisprudenza. L’incontro sarà anche un’occasione per ripercorrere ed osservare le tappe dell’evoluzione urbana della città, dalle radici classiche alle espressioni d’Arte e di Fede passando per la “cittadella giudiziaria” con la Pretura, il Tribunale di Terra di Lavoro ed il Carcere borbonico che fino a pochi anni fa ospitava il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali.

La visita “Santa Maria C.V. la città universitaria” si articolerà in due momenti: la presentazione del percorso presso l’Aulario con Maria Gabriella Pezone, professore ordinario di Storia dell’Architettura (DiLBEC); il sopralluogo per le strade di Santa Maria Capua Vetere e la visita al Palazzo Melzi ed alla Basilica di Santa Maria maggiore con Giuseppe Pignatelli Spinazzola, professore associato di Storia dell’Architettura (DiLBEC). Al percorso guidato prenderanno parte anche Raffaele Picaro, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, e Giulio Sodano, direttore del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali, e sarà coordinato da Angelo Cirillo della Consulta della Pastorale Universitaria (conpasuni).

Coinvolgendo i dipartimenti di Architettura e Disegno Industriale, Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Beni Culturali ed avvalendosi dei riferimenti scientifici dei professori Carolina De Falco, Danila Jacazzi, Maria Gabriella Pezone, Giuseppe Pignatelli Spinazzola, Riccardo Serraglio (docenti unicampania di Storia dell’Architettura) i percorsi intendono promuovere il territorio casertano ed in particolare le aree urbane di Aversa, Capua e Santa Maria Capua Vetere in cui sono presenti i dipartimenti della Vanvitelli.

L’itinerario sammaritano è frutto della collaborazione tra la Consulta della Pastorale Universitaria, il Dipartimento di Giurisprudenza, il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali e le associazioni studentesche “Università dei Valori” di Giurisprudenza e “Insieme” del DiLBEC.

Il percorso guidato “Santa Maria C.V. la città universitaria” è aperto a tutti gli interessati, a cittadini, a studenti, personale tecnico-amministrativo e docenti dell’Ateneo. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla Segreteria organizzativa: conpasunisegreteria@gmail.com – Via Vittorio Emanuele III, 73 Aversa (CE). Informazioni disponibili anche nella sezione “Convegni, Seminari, Appuntamenti” del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali e del Dipartimento di Giurisprudenza.

A.A.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *